Come diventare membri

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE ALLA PROSSIMA SESSIONE:

25 AGOSTO 2022

Guida alla compilazione del modulo biografico

Questo modulo deve essere compilato da chi desidera richiedere l’iscrizione ad AICA.

Si prega di compilare il modulo in una delle tre lingue ufficiali di AICA International (inglese, francese o spagnolo). Il modulo compilato dovrà essere inviato al Presidente della sezione nazionale (nel nostro caso, quella italiana). Se il richiedente volesse aderire alla Open section, dovrà inviare il modulo compilato al Segretario Generale di AICA International (fare riferimento allo statuto e al regolamento internazionale).

Una copia del modulo biografico dei richiedenti accettati nell’associazione, verrà inviato al Segretario Generale di AICA International per l’inserimento negli archivi dell’associazione; esso non verrà in alcun caso divulgato a terzi senza il consenso esplicito.

La parte essenziale dei dati del richiedente divenuto membro (quelli indicati nella prima pagina del modulo), saranno pubblicati sul sito di AICA International in una specifica sezione accessibile solo ai membri. Se il membro indicherà diversa volontà verranno indicati solamente nome e cognome, sezione di appartenenza e data di adesione; gli altri dati saranno a disposizione solamente dell’ufficio di AICA International per fini burocratici o istituzionali.

L’Articolo II dello Statuto Internazionale di AICA, relativo ai membri, stabilisce:

1. Per diventare membro dell’associazione, i candidati devono aderire ad una seziona nazionale (vedere V.2) o alla Open Section (vedere V.3).

Tutte le richieste dovranno essere accompagnate da un Curriculum Vitae basato sul modulo biografico standard, scritto e compilato in una delle tre lingue ufficiali dell’associazione.
I richiedenti che vogliano aderire alla Open section dovranno, inoltre, inserire i nomi di due del Consiglio di Amministrazione di AICA International che ne sponsorizzino l’adesione; solo uno di questi potrà essere membro della segreteria.
Tutti i richiedenti dovranno produrre prova della loro attività professionale continuativa indicando la propria attività negli ultimi tre anni in una delle seguenti aree:

a) Pubblicazione su testate periodiche a stampa, TV, radio o media elettronici

b) Pubblicazione di scritti di Storia dell’Arte, Estetica o Critica

c) Insegnamento di Critica d’Arte, Storia dell’Arte, Estetica, Curatela, Arte a livello accademico

d) Attività curatoriale o di analisi per fini di ricerca o divulgazione, inclusa la produzione di testi critici per musei o gallerie il cui fine principale non sia commerciale

Ogni domanda di adesione andrà inviata compilando il modulo biografico scaricabile di seguito.

Si invita a usare la massima precisione nella compilazione.